pics
mail
 infoitalian@academy4beauty.com
skype
 academy4beauty
phone
 +39-334-8976515
inviacancellare
close

Lifting viso: cos’è e quali sono i lifting più diffusi

8 aprile 2015

Se volete sapere come preservare la giovinezza del vostro viso e conoscere il programma “Metodo lifting viso®” cliccate sull’immagine sotto.

pics

metodo ringiovanimentoSempre più persone, per combattere o attenuare le rughe del viso ricorrono a metodi di lifting tra i più diversi. In questo articolo vedremo di fare luce su questo argomento, tanto discusso e dai pareri più disparati. Nello specifico scopriremo quali metodi di lifting viso sono tra i più diffusi e adottati.

Il lifting viso, conosciuto in alcuni specifici ambiti medici anche con i nomi di lift facciale, ritidectomia e ritidoplastica, e noto in ambiti estetici naturali come lifting senza bisturi e lifting naturale, è un procedimento tramite il quale si eliminano le rughe del viso e del collo. Vediamo quali sono le tecniche di lifting viso: dal lifting chirurgico al lifting senza bisturi naturale.

Il lifting chirurgico

Il lifting chirurgico o ritidectomia è un intervento di chirurgia estetica, che ha come scopo il ringiovanimento della pelle del viso: si tratta di un intervento che toglie la cute in eccesso e rimodella i muscoli sottostanti per eliminare le rughe, le borse sotto gli occhi e altre imperfezioni antiestetiche del viso e del collo. In particolare, il lifting con i bisturi è un intervento in cui si vanno a modellare alcuni muscoli del viso in base alla zona che deve essere trattata (muscoli sotto al mento, ai lati della bocca, delle guance, del collo e della fronte), per dare compattezza e volume al viso mediante lo stiramento della pelle, con la conseguente eliminazione delle rughe. Questa tecnica per eliminare le rughe del viso deve essere presa “con le pinze”, perchè si tratta di un intervenendo chirurgico e in quanto tale bisogna conoscere tutte le precauzioni del caso e tutte le complicazioni che esso potrebbe causare.
Innanzitutto bisogna sapere che tra tutti gli interventi di chirurgia estetica, il lifting viso è considerata una delle operazioni più complesse. Richiede dal punto di vista medico un chirurgo estetico con una grande esperienza chirurgica e abilità (ciò naturalmente implica dei costi elevatissimi). Il medico chirurgo deve essere capace di svolgere l’intervento con la massima cautela e attenzione, oltre ad avere un vero talento per il modellamento delle diverse zone del viso. Deve essere inoltre capace di dare le giuste proporzioni al viso (sempre in base alla zona del viso che si desidera liberare dalle rughe) senza deformare le altre zone, e donare infine al viso un risultato giovanile, fresco, elastico e, cosa molto importante, del tutto naturale. Quest’ultimo punto è molto importante perchè perdere la naturalezza del proprio aspetto, deformandolo per togliere le rughe non sempre porta a dei risultati esteticamente belli; anzi, al contrario, un aspetto innaturale viene considerato spesso antiestetico quasi alla pari della presenza delle rughe.
Dal punto di vista del paziente, il lifting chirurgico comporta pazienza nel periodo di convalescenza: ricordiamo che il lifting con i bisturi è un intervento a tutti gli effetti e come tale deve essere trattato.
Oltre a tutte i parametri essenziali elencati sopra, è anche molto importante che il lifting viso, una volta eseguito l’intervento, non presenti delle orribili cicatrici sul volto: eliminereste le rughe ma creereste un altro brutto problema estetico.
Il chirurgo scelto, così come la sua eventuale equipe e la clinica in cui viene effettuata l’operazione devono quindi essere di altissimo livello, con una grande esperienza della chirurgia estetica, affinché si ottengano i risultati desiderati.
Vediamo quali sono i principali lifting viso chirurgici
Esistono diversi tipi di lifting chirurgico, a seconda della zona da trattare, dalla profondità della ruga e dalla complessità dell’operazione e diverse tecniche di operazione. Elenchiamo di seguito quali sono:

plastica facciale, metodo lifting viso

Tipologie e tecniche di lifting chirurgici

  • Ritidectomia
  • Face lift
  • MACS lift
  • Lifting soft
  • Lifting frontale
  • Lifting temporale
  • Lifting del sopracciglio
  • Lifting collo
  • Lifting delle guance
  • Chirurgia delle palpebre
  • Mini lifting – è una tecnica di lifting che adottata in età giovane, questo tipo di lifting include 4 tipologie di lifting: lifting temporale, il lifting medio-facciale, il lifting del collo, il lifting frontale, lifting delle guance e lifting temporale)
  • S-Lift del viso – è un tipo di lifting che agisce in maniera più rispettosa dei tratti somatici
  • Rimodellamento labbra
  • Rimodellamento zigomi
  • Blefaroplastica (più tipologie di lifting combinate in un unico intervento chirurgico)
  • Lifting ultrasonico
  • Biostimolazione
  • Filler acido ialuronico
  • Lifting con botulino
  • Lifting liquido
  • Lifting volumetrico
  • Lifting sottoperiosteo
  • Lifting malare
  • Lifting associato a lipostruttura

Le controindicazioni del lifting chirurgico

I lifting con i bisturi hanno diverse controindicazioni e, in alcuni casi, possono avere anche delle complicanze. Fra quelle più probabili e comuni, le complicanze del lifting chirurgico possono essere:

  • Asimmetria dei lineamenti del volto dopo l’intervento
  • Ematoma
  • Danni al nervo grande auricolare, al nervo facciale e più raramente al nervo accessorio
  • Cicatrici visibili dopo il procedimento
  • Cedimento cutaneo
  • Già da un anno dopo l’operazione la pelle può tornare ad invecchiare.

Il lifting senza bisturi: la ginnastica facciale

ginnastica faccialeLa ginnastica per il viso è l’ultimo segreto antiage, un lifting senza bisturi naturale. Si tratta di un metodo completamente naturale che non presenta alcuna controindicazione. La ginnastica facciale, nota anche come ginnastica per il viso è una tecnica di lifting viso sempre più adottata.
Con la ginnastica facciale è finalmente possibile cancellare le rughe del viso senza ricorrere a chirurgia estetica o filler, basta avere costanza.
Ma vediamo di cosa si tratta nello specifico e quali sono le differenze tra questo lifting senza bisturi e il lifting chirurgico.
La ginnastica facciale è una tecnica di lifting non invasiva che sta diventando sempre più popolare: gli esercizi di ginnastica facciale permettono di ridare elasticità e tono alla pelle del viso, non richiedono l’assunzione di farmaci né l’intervento di costose operazioni chirurgiche.
Spendendo solo 5 minuti la mattina e 5 la sera riuscirete a rimodellare la pelle del vostro viso, attenuando le rughe, ed eliminandole del tutto dopo un po’ di tempo. Naturalmente per ottenere dei risultati duraturi è indispensabile avere costanza e allenate tutti i giorni i muscoli del viso.
Gli esercizi di ginnastica per il viso possono essere eseguiti sin da giovani. Anzi, è consigliabile adottare questo lifting senza bisturi naturale sin dalla giovane età, in modo da prevenire la comparsa delle rughe.

Come funziona la ginnastica facciale

La ginnastica facciale è un vero è proprio allenamento dei muscoli del viso, un metodo di “scultura” naturale del viso. Per contrastare l’invecchiamento della pelle, esistono diversi esercizi di ginnastica per il viso, a seconda della zona che si desidera allenare: ogni esercizio, eseguito quotidianamente e con perseveranza, consente di esercitare la muscolatura di una determinata zona del viso. Ad esempio, eseguendo degli esercizi di ginnastica facciale specifici per le zone degli occhi (allenando quindi i muscoli sotto e intorno ad essi), si possono eliminare imperfezioni come le zampe di gallina e le borse sotto gli occhi.

Quali sono le controindicazione della ginnastica facciale

La ginnastica facciale non ha nessuna controindicazione, infatti può essere eseguita da chiunque. È possibile allenare i muscoli del viso a qualsiasi età, in qualsiasi condizione climatica e anche da persone che presentano complicazioni di salute, in stato di gravidanza o in altre condizioni particolari.

Quali sono i costi della ginnastica facciale

A differenza del lifting chirurgico che ha dei costi che variano dai 1.500 ai 20.000 euro circa, la ginnastica facciale ha un costo esiguo, e può essere eseguita in completa autonomia da sole.
Avere una pelle sempre giovane e bella non costa nulla, basta avere solo costanza e volontà. Spendere solo pochi minuti al giorno, e con il lifting senza bisturi naturale, mantenere una pelle del viso sempre bella, giovane e solare.

P.S: Cosa ne pensate del lifting? Avete già provato il metodo di lifting senza bisturi? Se avete ancora qualche dubbio, saremo lieti di illustrarvi maggiori in formazioni su questo straordinario metodo antirughe naturale. Lasciateci un commento e risponderemo a tutti i vostri quesiti.