pics
mail
 infoitalian@academy4beauty.com
skype
 academy4beauty
phone
 +39-334-8976515
inviacancellare
close

Come eliminare le macchie pigmentate

4 settembre 2014

Se volete sapere come preservare la giovinezza del vostro viso e conoscere il programma “Metodo lifting viso®” cliccate sull’immagine sotto.

pics

Ancora oggi la causa della comparsa di macchie pigmentate sulla pelle non è del tutto chiara. Tuttavia, la maggior parte delle macchie della pelle appaiono sotto l’influenza dei seguenti fattori:

  1. Disturbi ormonali nelle donne (legate alla gravidanza, menopausa o durante l’allattamento, ipotiroidismo, diabete mellito o altre disfunzioni ormonali).
  2. Abuso di cosmetici aggressivi a base di acidi o di oli essenziali.
  3. “Ostruzione” del corpo causato da sostanze tossiche. L’eccessiva assunzione di tossine e deleterie nel nostro corpo, è spesso causa della comparsa delle macchie pigmentate.
  4. Mancanza di protezione della pelle delicata, come quella del viso, dagli effetti dei raggi UVA e UVB.
  5. Disturbi del sistema genito-urinario e del tratto gastrointestinale.
  6. Eccessiva esfoliazione chimica o meccanica.

Pertanto, gli effetti di questi fattori portano spesso alla comparsa di macchie cutanee. Vediamo quindi cosa sono le macchie pigmentate e perché appaiono sulla pelle.

Caratteristiche e tipi di pigmentazione

La pigmentazione dipende direttamente dalla quantità di melanina presente nelle cellule della pelle, per cui un incremento di tale pigmento importante porta alla comparsa di macchie pigmentate. Va inoltre osservato che vi sono diversi tipi di macchie pigmentate:

  • Lentiggini. Non molte persone sanno che le lentiggini sono una manifestazione di alto livello di pigmentazione. Tuttavia, questi eleganti puntini marrone chiaro possono dare ad una persona un fascino particolare. La comparsa delle lentiggini è causata dalla reazione della pelle alla luce solare. Ecco perché le lentiggini in primavera e in estate sembrano molto più forti che nel periodo invernale.
  • Pigmentazione della pelle legata all’età.Con gli anni sulla pelle del viso possono apparire macchie scure causate dall’effetto delle tossine nel corpo, nonché dall’influenza dei fattori esterni. La comparsa di queste macchie è estremamente sgradevole per le donne e porta non poca ansia, in quando sono un chiaro segno del invecchiamento.
  • Voglie. Molto spesso ci sono voglie sulla pelle dalla nascita, ma in alcuni casi possono verificarsi con l’età.
  • Macchie pigmentate bianche. Un altro tipo di macchie sulla pelle è la pigmentazione bianca o vitiligine. Questa malattia è associata alla cessazione della produzione del pigmento di melanina. Di conseguenza, in alcune zone della pelle appaiono macchie color bianco-rosato. Va notato che la causa della pigmentazione bianca non è ancora scientificamente chiara.

Come eliminare le macchie scure sul viso ? Веснушки

Per fare in modo che la pelle abbia una pigmentazione uniforme e rimanga a lungo giovane e radiosa, iniziate a prendervi cura di essa il più presto possibile.

Curare la pelle soggetta alla comparsa di voglie o lentiggini richiede più impegno. La prima cosa da fare per rimuovere le macchie della pelle è andare da un esperto, da un dermatologo o dal vostro dottore ed effettuare tutte le analisi del caso per controllare il livello degli ormoni e altri fattori che influiscono direttamente o indirettamente alla causa delle macchie sulla pelle.

Metodi per eliminare le macchie scure sulla pelle

L’eliminazione delle macchie della pelle è un processo lungo e laborioso che richiede particolare attenzione e controllo medico. Al fine di ovviare a questo difetto estetico, notate i consigli forniti di seguito.

  1. Utilizzate maschere sbiancanti, sieri e creme per il viso a base di ingredienti naturali. Tali agenti sbiancanti contribuiranno a rendere il tono della pelle più uniforme.
  2. Proteggete regolarmente la pelle dall’effetto negativo del sole. L’applicazione regolare di una crema per la pelle con fattore SPF eviterà la comparsa di macchie della pelle e contribuirà a far fronte alle macchie pigmentate esistenti.
  3. Utilizzate peeling delicati a base di acidi della frutta. (Durante il peeling i microelementi curativi penetrano negli strati del epidermide e la puliscono da cellule morte, dopo di che la pelle diventa liscia e luminosa). Dopo aver effettuato il peeling, ricordate di applicare una crema con protezione SPF 50 o Total blok per i 5-7 giorni successivi al trattamento. In questo modo eviterete la formazione di nuove macchie sulla pelle.
  4. Completate il sistema di cura con l’utilizzo di gommage e scrub. Grazie all’utilizzo sistematico di scrub, lo strato superiore della pelle sarà regolarmente pulito e rinnovato. Gli scub possono essere effettuati, generalmente, 1-2 volte a settimana, ma la frequenza dipende dal vostro tipo di pelle e dal livello di delicatezza delle sferuline contenute all’interno dello scrub.
  5. Se è necessario, ricorrete a cure mediche per le macchie pigmentate. (Questo metodo viene prescritto solo dopo aver eseguito degli esami clinici ed aver consultato un medico esperto).

Come accennato in precedenza, è molto più facile prevenire la comparsa delle macchie scure che curare i problemi già esistenti. Ecco perché dovete trattare con cura la pelle del viso, proteggerla dall’effetto negativo dei raggi solari, usare sempre creme protettive e monitorare la vostra salute.

P.S. Come affrontate il problema delle macchie scure ? Seguite già in uno dei suggerimenti dell’articolo ?